Ospedale Psichiatrico di Teramo
Ospedale Psichiatrico di Teramo

 

«Dal misero Ospizio di Bartolomeo Zalfoni del 1300 ai grandiosi e moderni edifici di oggi: quanto cammino è stato percorso! Crescit eundo! Cresca dunque, e s'ingrandisca nel tempo il nostro Ospedale e possa svolgere sempre più vasta ed efficace la sua opera benefica verso l'umanità sofferente!

 

Crescit eundo, come è da augurarsi che sia di tutte le opere buone, di tutte le istituzioni destinate a lenire il dolore umano, sia esso fisico o morale, a tergere una lagrima, a far fiorire un sorriso sul volto disfatto della sofferenza».

 

Questo scriveva nel 1931 il Prof. Antonio Merlini, membro della Congregazione di carità di Teramo. Dalle parole usate, non è difficile rilevare l'entusiasmo che in quegli anni animava i progressi che l'assistenza sanitaria locale si accingeva a compiere. Lo stesso entusiasmo, specularmente, ha animato anche la realizzazione di questo progetto, nel momento in cui si è deciso di intrapredere lo studio, la ricerca e la ricostruzione di quanto le tracce storiche e documentali hanno lasciato in merito alle longeve istituzioni assistenziali della Città di Teramo e, in particolare, al grandioso complesso ospedaliero di Porta Melatina.

 

Si spera che questo studio possa aiutare il lettore a comprendere quale straordinaria importanza abbiano avuto quelle mura nella storia e nello sviluppo della Città. Sia dal punto di vista urbanistico, sia dal punto di vista sociale.

 

Alla Città di Teramo e al suo illustre passato sono dedicate queste pagine.

 

 

 

Ospedale Psichiatrico di Teramo

Sant'Antonio Abate

Via Aurelio Saliceti, 16

64100 Teramo

info@ospedalepsichiatrico.it

PATROCINIO

Regione Abruzzo

Comune di Teramo

Curia Vescovile di Teramo-Atri

ASL di Teramo

Istituto Zooprofilattico di Teramo

Università degli Studi di Teramo

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Antonella Cicioni, Nicola D'Anselmo, Anna De Carolis, Roberto Di Donato, Luigi Ippoliti, Fabrizio Primoli - Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione dei testi e delle immagini è consentita solo previa citazione.